FAST LINKS:

RICORDANDO LUCA ...

Il resoconto della manifestazione
Area Ex Allievi

 
 
   
 

19 DICEMBRE 2008 ORE 9.00 PRESSO IL PALASPORT DI SANTHIA' DI VIA NOBEL

CERIMONIA DI INTITOLAZIONE DEL PALAZZETTO DELLO SPORT AL NOSTRO EX ALLIEVO

'LUCA TURI'
   
PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE:  
ORE 9.00
  Cerimonia di intitolazione alla presenza delle autorità
ORE 9.15
  Spettacolo musicale degli studenti ITIS
ORE 9.45
  Quadrangolare di calcio a 5 fra le rappresentative di:
ITIS Santhià
ITC Crescentino
ITIS Vercelli
ITCG Vercelli
ORE 11,20
  'Etica Sportiva': riflessione dell'arbitro internazionale di calcio ALFREDO TRENTALANGE
ORE 12,20
  Cerimonia di assegnazione Borse di Studio 2008 e premiazione del Torneo di Calcio a 5
   
   
   

Come l'Associazione Italiana Arbitri ricorda Luca Turi:

 
 

A soli 21 anni si è spento giovedì 22 novembre alle ore 12,52 stroncato da un tumore alla pleura LUCA TURI, giovane e promettente arbitro Vercellese inserito nell'organico di Eccellenza. Dopo aver sostenuto gli esami nel febbraio del 2001, aveva dato subito la sensazione di avere le doti giuste per arbitrare, ed infatti in soli quattro anni passava al CRA dove raggiungeva molto in fretta i vertici regionali. Nel 2006 dopo aver arbitrato una gara di promozione accusava i primi dolori ma gli veniva diagnosticato nulla di grave, una pleurite trascurata. Ma poi dopo pochi mesi la diagnosi si presentava in tutta la sua gravità, e dopo un ciclo di chemioterapia sembrava fosse guarito, infatti nel mese di settembre al raduno sezionale precampionato aveva espresso il desiderio di ritornare ad arbitrare con piccole partitelle del settore giovanile, ma purtroppo due mesi fa la ricaduta risultata poi fatale.

Il suo attaccamento all'AIA è stato ribadito anche dallo zio, che in un commovente intervento durante la cerimonia funebre a rimarcato quanto LUCA ci tenesse all'Associazione ed alla sua divisa con la quale è stato tumulato. Lascia il fratello Pasquale la mamma Lucia ed il padre Matteo (ex arbitro). Alla cerimonia a cui ha partecipato tutta la città di Santhià era presente una rappresentanza della Sezione di Vercelli, il Presidente Regionale Baldacci e il componente Nazionale Filippo Capellupo in rappresentanza dell'AIA Nazionale. Ciao LUCA oggi tutti gli arbitri che non hanno potuto salutarti hanno arbitrato per te.

MLsoft per ITIS-ITC di Santhià © (2005-2008)